Dopo una lunga carriera “tradizionale”, durante le vacanze di Natale è stato un po’ difficile spiegare alla mia famiglia e ai miei amici il mio nuovo ruolo. Direttore finanziario sembrava più facile da capire e rassicurante di Mental Coach.

Comunque, quando ho raccontato che l’anno scorso ho iniziato ad aiutare dirigenti e atleti a liberare il loro pieno potenziale, la domanda più frequente è stata: come si misura il successo di un tale investimento fatto da un coachee/azienda?.

Avere un dirigente demotivato ha dei costi precisi che possono essere misurati. Fare Sales coaching ha un’influenza diretta sulle vendite, migliorando anche collateralmente il rapporto tra i team di vendita e il servizio clienti, il che significa che i clienti sono contenti.

Un atleta può lavorare per diventare un campione, e questo può essere misurato vincendo partite, lavorando contro il cronometro, ottenendo sponsorizzazioni, ecc.

Tutto può e deve essere misurato per monitorare i progressi sessione dopo sessione e per valutare il successo finale.

Alla ricerca della migliore formula di ROI ne ho individuata una facile, che può essere utile per i clienti che stanno ancora riflettendo se iniziare o meno una partnership di questo tipo.

La formula può essere:

ROI = (Beneficio del coaching – Costo del coaching) / Costo del coaching

Come già detto, il beneficio del coaching può e deve essere analizzato e misurato insieme al coach per ogni progetto (ad esempio, per le start-up e per le piccole aziende ogni possibile impatto sul flusso di cassa può essere cruciale).

Naturalmente, sentitevi liberi di lasciare i vostri commenti e di contattarmi per costruire insieme un caso aziendale.